Le Magazine Accor Hotels
tanti spunti interessanti per chi ama la storia e l'architettura

Itinerario culturale a Rimini

Scoprite con noi il lato culturale di Rimini

Rimini è famosa in tutta Italia tra i giovani come meta di divertimento e tra le famiglie come luogo ideale in cui regalarsi una piacevole vacanza al mare. Non tutti coloro che prenotano una vacanza a Rimini però sanno che la storia della città ha origini antichissime.

Elisa e Luca di Miprendoemiportovia.it

Elisa e Luca - Miprendoemiportovia

Elisa e Luca coppia nella vita e nel blog hanno un sogno nel cassetto: fare della loro vita un viaggio senza fine. Nel 2013, anno della nascita del loro bimbo Manina hanno mollato tutto per vivere della loro passione i viaggi. Sono i fondatori del blog www.miprendoemiportovia.it

Fondata dai romani e successivamente oggetto di dominazioni diverse, dai Bizantini ai Longobardi, dai Malatesta ai Veneziani riconoscibili nell'architettura cittadina, la città romagnola offre un ricco panorama culurale.

piazza tre martiri rimini
Cominciate il vostro itinerario culturale partendo dal centro storico di Rimini!

Il centro storico di Rimini e le piazze più famose

Nella capitale del turismo marittimo romagnolo si trova un bellissimo centro storico di influenza romana. Per la vostra visita cominciate dall'arco di Augusto, il più antico arco romano conservato e proseguite verso le sue piazze più importanti: Piazza tre Martiri, Piazza Cavour e Piazza Ferrari. Piazza Tre Martiri, posta all'incrocio tra il decumano e il cardo, è stata per secoli chiamata piazza delle erbe ed è poi stata trasformata in Piazza Tre Martiri in onore di tre giovani partigiani che proprio qui furono giustiziati nel 1944. Ai piedi della torre dell'orologio si trova il monumento ai caduti per ricordare i tragici eventi bellici. Proseguendo il tour delle piazze di Rimini, non può mancare una tappa a Piazza Cavour, una piazza tardoromana che assunse una grande importanza nel medioevo. Al suo centro si erge la statua di Papa Paolo V e sui suoi lati si trovano diversi e importanti palazzi come come il palazzo dell'Arengo, sotto al cui portico si amministrava la giustizia, il palazzo del Podestà e il Palazzo Comunale. Altra tappa d'obbligo è Piazza Ferrari. Nei giardini di questa piazza è stata ritrovata la casa del Chirurgo, una vera e propria Domus Romana con testimonianze dall'età romana al Medioevo visitabile ogni giorno con i biglietti del Museo dove potrete ammirare importanti reperti archeologici. Nei giardini è presente anche un parco giochi per i più piccoli.

I musei di Rimini

Prima di godervi una sosta per il pranzo, e a Rimini non avrete che l'imbarazzo della scelta grazie alla sua rinomata cucina, dirigetevi verso il bellissimo Museo della Città ospitato in un ex convento dei Gesuiti che conserva opere del Ghirlandaio e del Guercino oltre che ad una intera pinacoteca e ad una importante sezione archeologica. Per gli amanti dei musei da non perdere anche il Museo Etnografico degli Sguardi, senza dubbio molto originale e di ispirazione.

ponte tiberio a rimini
Godetevi il bellissimo tramonto sul Ponte di Tiberio

Il Tempio Malatestiano e il Ponte di Tiberio

Proseguiamo la nostra visita di Rimini verso il Tempio Malatestiano che per i Riminesi non è altro che il duomo ma che per i turisti è un monumento di rara bellezza con il suo interno regale in pieno contrasto con l'esterno rigoroso. Voluto da Sigismondo Pandolfo Malatesta per la sua stirpe e progettato da Leon Battista Alberti, al suo interno si trovano celebri affreschi di Piero della Francesca, Giotto, Giorgio Vasari e Agostino di Duccio. Terminate il vostro giro nella Rimini storica sul Ponte di Tiberio, altra magnifica opera a cinque fornici, di epoca romana. Il ponte segna l’inizio della via Emilia e si affaccia sul fiume Marecchia.

borgo san giuliano a rimini
Un suggestivo scorcio di Borgo San Giuliano

La vecchia Pescheria e Borgo San Giuliano

Non abbandonate Rimini senza averne colto l'anima presso la vecchia Pescheria dove, siamo sicuri, rimarrete affascinati dalla sua galleria di archi mentre vi gusterete una ottima birra in uno dei tanti localini che la popolano. Un'ultima chicca? Gli amanti di Fellini troveranno indimenticabile la visita di Borgo San Giuliano che diede i natali al grande regista de La dolce vita. Passeggiando per i suoi vicoli rimarrete ammagliati dai murales dedicati all'artista e dall'atmosfera che si respira, vi sembrerà di essere improvvisamente catapultati in uno dei suoi film.

Dove dormire a Rimini? Scegliete un hotel AccorHotels

Per organizzare il vostro itinerario culturale a Rimini soggiornate in un hotel del Grupp AccorHotels. Scoprite la selezione di hotel in città e scegliete quello più adatto alle vostre esigenze.

Ti è piaciuto? Condividilo!

Casuale

Più idee di viaggio