Le Magazine Accor Hotels
Foodie Madness

L'incredibile Biriyani

Scopri la ricetta che rappresenta l'India

Il biriyani è un piatto molto comune in India, e ogni regione ha la propria versione. È considerato il banco di prova per chi ama cucinare. Ho realizzato un video con una ricetta semplice, che può essere preparata a casa. Il segreto di un buon biriyani è un buon “dhum”, ossia il processo per cui si trattiene il vapore e lo si usa per cuocere il riso. Per ricrearlo, ho usato una tecnica semplice, con il forno, anche se il metodo tradizionale consiste nel mettere del carbone sopra un panno bagnato che copre il piatto.

Wasim Mohideen

Sono un medico che pratica la medicina preventiva e del benessere, in cui il cibo ha una parte importante. Voglio dire al mondo che per essere in buona salute bisogna mangiare i cibi che si amano! 

Ingredienti

 • 2 tazze di riso basmati precedentemente messo a bagno
 • 100 g di olio
 • 1 stecca di cannella, 1 seme di cardamomo e 2 chiodi di garofano
 • 125 g di cipolla
 • 500 g di agnello
 • 125 g di pomodori
 • 2 cucchiaini di pasta d’aglio
 • 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
 • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
 • 1 cucchiaino abbondante di sale (a piacere)
 • 4 cucchiaini di pasta di zenzero
 • 1 tazza di latte cagliato
 • 1 peperoncino intero
 • 2 cucchiaini di burro chiarificato
 • 1 foglia di alloro
 • 1 mazzetto di coriandolo
 • 4-5 foglie di menta
 • 3-4 pistilli di zafferano

Preparazione

1. Mettete a bagno il riso basmati per 30 minuti.
2. Versate 100 g di olio in una casseruola.
3. Aggiungete le spezie e aspettate che vengano a galla.
4. Aggiungete le cipolle e friggetele finché non saranno dorate.
5. Aggiungete pomodori, agnello, pasta d’aglio, peperoncino in polvere, curcuma, sale, latte cagliato e peperoncino intero.
Fate cuocere per 30 minuti o fino a che la carne non sarà tenera. Di tanto in tanto fate saltare.
6. Aggiungete foglia d’alloro, burro chiarificato, coriandolo e menta e lasciate cuocere per qualche minuto.
7. Fate cuocere il riso per 5 minuti, fino a metà cottura.
8. Versate il riso sulla carne e mettetevi sopra lo zafferano.
9. Coprite con l’impasto e fate cuocere nel forno preriscaldato a 350° per 30 minuti.
10. Mescolate il tutto e servite con una salsa di yogurt con cipolle e cetriolo.

Gastronomia locale

Viste le sue dimensioni e la sua storia (con i suoi numerosi governanti), l’India ha una tradizione culinaria estremamente varia. Nel Sud del paese troviamo molti piatti a base di riso, come i dosa, saporite frittelle di riso, o gli idly, tortini cotti al vapore, ottimi a colazione. Il Nord dell’India, invece, ha molti più piatti a base di grano. Il kebab (di carne o di verdure) è diffuso in tutto il settentrione a causa dell’influenza moghul, mentre nel Sud si trovano moltissimi piatti a base di verdura con riso e zuppe di lenticchie. 

A unire il paese sono i dolci: prelibatezze come il gulab jamun e il payasam si trovano dappertutto, anche se con nomi leggermente diversi. 
Piatti tipici: 
Pollo tikka, pollo al burro masala, hilsa (pesce), biriyani, galouti kebab, aapam con spezzatino, riso con dhal, ghee e verdure servito in un vassoio thali. 

Ti è piaciuto? Condividilo!

Vuoi saperne di più?

Continua l'avventura

Albergo Novotel Chennai Chamiers RISTORANTE FOOD EXCHANGE

Casuale

Più idee di viaggio